Zerbino ci sarà lei

La grandezza del siracusano sta nella capacità repentina di passare dal servilismo sfrenato nei confronti di politicanti analfabeti al giacobinismo spinto che ci porta all’indignazione totale, mantenendo tuttavia mediocrità ed errori grammaticali e di sintassi in bella evidenza. Ci basterà un caffè lunco e un connetto colla mammellata o un somprero coi funchi offerto al bar dal signorotto di turno per tornare in modalità zerbino…

Tramonto ortigiano

Lo scooter montato Leovince si immise a velocità sostenuta nel parcheggio della Marina. Era un tardo pomeriggio di giugno e il sole stava per lasciare spazio ad una luna timida e sfocata che avrebbe portato con se il fresco della sera. Il pilota schivò qualche passante e posteggiò tra le auto e l’inizio del marciapiede. Dallo scooter scesero in due: lei, vestitino bianco e coprispalla fucsia, calzava delle scarpe tipo espadrillas ma con molto tacco; lui indossava un coraggioso abito in poliestere grigio luccicante con una giacca oscenamente corta e una scarpa stringata a punta di diamante. Il sole tramontava, i due si sorrisero, si sfiorarono quasi imbarazzati, poi lui prese coraggio, la fissò negli occhi e disse: ouh, mettici a catina.

Totuccio e la destagionalizzazione turistica

Dato per scomparso fa ritorno a casa dopo 3 anni.
È l’incredibile storia del Sig. Totuccio, il pensionato Enel inghiottito da una voragine il 6 marzo 2015, mentre si trovava al Villaggio Miano per acquistare della verdura e ricomparso, questa mattina, da un cratere di Santa Teresa Longarini!!!
Il mazzo di cicoria ancora intatto e la convinzione dell’uomo di essere mancato per pochi istanti, lasciano presagire qualche anomalia spazio temporale.
Per Palazzo Vermexio si aprono scenari inediti di destagionalizzazione e delocalizzazione turistica! Un commando di volontari capitanato dal vicesindaco Italia  e dall’Ass. Raimondo, sarà calato nel cratere per esplorarne i meandri. Non si esclude l’ipotesi di incontrare altre forme di vita, per questo motivo ogni volontario sarà dotato di un kit di sopravvivenza che comprende:
– coltellino sbizzero
– discorso benvenuto consigliere Rabbito
– barattolo sugo matalotta
– pass Ztl
– coupon 2 notti B&B A Fanusa
– sintesi bando rifiuti
– brick latte di mandorla
– magnete frigo parcheggio Talete