Syracuse: 24 hours to be a local hero

Syracuse 24 hours to be a local hero: è già virale la nuova clip sulle eccellenze siracusane.

Scena 1 – Esterno, alba – Titolo: Mare prezioso.

Pescatori amatoriali di frodo raggiungono zona marina protetta Plemmirio con tipico gozzo a remi e sganciano tre bombe di profondità. Slow motion su schizzi di acqua contro sole e carcasse di cernia reale.

IMG_1839-2Scena 2 – Esterno mattina – Titolo: Al mare a modo mio.

Piano sequenza. Giovane coppia di sposi minorenni con neonato, percorre su scooter scala per raggiungere solarium Forte Vigliena.

Scena 3 – Esterno mattina – Titolo: Conferimento rifiuti smart 2.0.

Angolo via Roma/Lungomare. Gruppo di amici ride chiassoso e conferisce materasso matrimoniale dietro auto parcheggiata.

Scena 4 – Esterno mezzogiorno – Titolo: Zona Balneare.

Famiglia ecologista in affitto a Fontane Bianche, gioca a volano nel giardino di villa abusiva con scarico a mare.

Scena 5 – Esterno primo pomeriggio – Titolo: Parcheggio in Corso Matteotti.

Giovane disoccupato parcheggia in zona rimozione e scende da Suv per sorbire caffè al tavolino Bar nel disinteresse dei vigili urbani sullo sfondo.

Scena 6 – Esterno pomeriggio – Titolo: Le periferie.

Compagni di scuola organizzano gara di impennate su Vespa truccata nel tratto centrale di via nazionale a Cassibile.

Scena 7 – Esterno tramonto – Titolo: Panino Gourmet.

Coppia di turisti si lascia ammaliare da una carne di cavallo succosa e variopinta. Piano sequenza con carrellata condimenti esposti su vetrina food truck, dissolvenza su latta funchetti.

Scena 8 – Esterno sera – Titolo: La cenetta.

Coppia giovane e bella cena romanticamente su sagrato del Duomo… il gestore della pizzeria ha superato di 32 metri i confini del suo dehor.

Scena 9 – Esterno notte – Titolo: Fucina delle arti.

Vandali con piede di porco divellono lastre di marmo da Monumento ai Caduti e sfregiano opere d’arte disegnando con spray giganteschi cazzi.

Scena 10 – Esterno alba – Titolo: La Movida.

Dopo tour dei locali, comitivona di scalmanati termina la serata con tiro a segno di bottiglie Ceres su papere Fonte Aretusa.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.