A nessuno

Non è il caos allucinante, lo smog infernale, i marciapiedi impraticabili occupati da sedie e tavoli, non sono i fumi delle fritture in olio esausto o i mastelli ricolmi di rifiuti maleodoranti a qualsiasi ora del giorno e della notte, non è quel puzzo di urina che avvolge e permea la maggior parte delle strade del centro, non sono le moto parcheggiate davanti agli scivoli dei disabili né le api calessino in controsenso a folle velocità, non sono nemmeno i serpentoni di turisti che risalgono corso Matteotti e affiancano il serpentone di auto parcheggiate in divieto h24. Non è piazza Archimede ormai trasformata in un piccolo parcheggio Talete, non è la musica sgraziata che esce a volumi atroci da tutte le putìe, rosticceria, bar e negozietti di artigianato generando una insopportabile cacofonia che manco Ornette Coleman ai tempi delle sue sperimentazioni esasperate sarebbe riuscito a sopportare. Non sono i cestini dei rifiuti pieni ben oltre l’orlo da giorni né i parcheggiatori abusivi e molesti, non sono i banchetti dei boat tour in mezzo alla strada, non sono le auto parcheggiate sulle strisce pedonali, non è nemmeno che strisce pedonali non ce ne sono più. Non è la totale anarchia, lo sfregio delle regole, il sopruso, la legge del più forte che ormai vige incontrastata. Non sono le innumerevoli dichiarazioni di tolleranza zero e di pugni duri costantemente e mestamente smentite dai fatti, non è nemmeno il ristoratore sotto casa mia, che non ha un dehor vero e proprio ma ha messo i tappeti sull’asfalto per delimitarsene uno, ha aggiunto un divano, degli scaffali di legno, sedie e tavoli spaiati proprio in mezzo alla carreggiata e le auto che passano devono fare una piccola gimcana per evitare una collisione con l’arredamento è che proprio non gliene frega più niente a nessuno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.