Centro Congressi, arriva la soluzione

Dopo le polemiche degli scorsi giorni, Camera di Commercio, Noi Albergatori, Ortigia Sangue Blu, MDP (Macchina – Dio – Patria), Pescatori di Frodo per la rinascita aretusea, Vinciullo, Sentinelle in Piedi, Assocavallo e Confpanini, convergono sulla proposta del signor Patanè, geometra in pensione del Comune, che ha individuato nel Parcheggio Mazzanti – la maestosa opera pubblica incompiuta – il sito ideale dove far sorgere il nuovo centro congressi. Il progetto è avveniristico punta alla riqualificazione del Parcheggio Mazzanti e alla sua conversione in una sala convegni polivalente scavata nella roccia e attrezzata per spettacoli, concerti, sport e per la finale del Premio Tiche. Il bonus licenze commerciali e la defiscalizzazione della carne di cavallo e dell’olio esausto per le zippole, sommati al ricco cartellone di eventi, saranno la spinta propulsiva alla rinascita commerciale della zona. La proposta ha rivitalizzato immediatamente un settore in crisi e sono subito fioccate le prime prenotazioni. Per diventare immediatamente eseguibile però, il progetto dell’Ex Parcheggio Mazzanti, prevede la costruzione limitrofa e in calcestruzzo depotenziato, di un nuovo parcheggio multilevel per i fruitori dell’ex Parcheggio Mazzanti.

Russo, giallo e arangione siamo tutti dattonici – Il glossario dei commenti social per il ritorno alla zona arancione

– Buffone u virus tutto nel condominio mio ce lo a quale dimezzato contagio

– L’attro ieri eravamo irresbonsabbili e oggi semu addiventati cittatini motello ci prenti per fessa

– Russo, giallo e arangione siamo tutti dattonici

– Non è una pandemia ma una pantomina

– E una pantominchia ahahahaha

– Ki e responsabili fa quelo ke e giusto fari di colore

– Tagghiala musumeci suco finto

– Ci dovete dare liberta e soldi senza penzieri non i blocchi e asserramenti

– Fosse siamo gia a carnevale mi pare uno sgherzo

– Ai dimezzato il tuo cervello scupino

– Rosso me ne sto fottento, giallo me ne sto rifottento, giallo me la sucate

– Streca comanta colore

– I colori del accobbaleno

– Tinnaghiri di sto passo manco na colompa pe picciridi putemu accattare

– I primi a pacare avreste a essere voi.. Buffonaiiii.

– Siti na manata di sciagalli

– Ci avete negato i bonuss i politici pensano pa so panza

– Giallo ad aprile? Anche prima plis

– Zona rossa e nelle strate non si può camminare ca semu tutti disoccupati peri peri deficiente

– A messo arancione che campia niente bo?

– In questa attalena di apri e chiuti sulu io ma stai truvannu no… lassamu perdere va

Code

– A sintutu ca ana chiuso a scola della Chintemi?

– Ma chi sta ricennu?

– Me cugnatu ca è carrabbineri dice che ci devono fare i micranti!

– Merde ca sunu! Non ci posso cretere… veggogna.

– A capito u sinnacu Italia…

– Bastardi, ma nun ci quagghia a facci? Cu tutti i problemi degli italiani?

– A quali italiani, francisi e teteschi… chisti sinni stana futtennu!

– Scusate se mi intrometto, ma a dire il vero la scuola è stata chiusa per dei casi di Covid e per permettere la sanificazione dei locali…

– E a lei cu c’ha ditto sta gran minchiata?

– L’ho letta qui, adesso, su un giornale online che…

– See… chissa na bufala è. A cu vuno pigghiari pi fissa.

– Ora sicuro ci mettono quelli che hanno sbarcato macari ca semu zona russa, dicalafici.

– Va be… hanno chiamato il 7, sono io. Mi congedo, buona giornata.

– A lei.

– Arrivedecci.

È caos baratto amministrativo

Scoppia la polemica. L’incredibile vicenda del Sig. Bazzano che vantando un credito nei confronti del Comune di Siracusa – per un’errore macroscopico sul conguaglio TARI – si è visto risarcire con l’usufrutto dell’Assessore Burti. Il Comune non avrebbe in cassa la liquidità per pagare i debiti quindi, la Giunta, in virtù della norma sul baratto amministrativo entrata in vigore anni fa e mai sfruttata, avrebbe deciso di assegnare per un anno alla famiglia Bazzano, l’usufrutto di Burti che potrà essere utilizzato per piccoli lavoretti domestici anche nella villetta a mare, baby e dog sitting, cantastorie, giocoleria e tanto altro. Per Palazzo Vermexio si apre una stagione di enormi risparmi. Già pronta la graduatoria delle famiglie a cui verranno assegnati gli altri assessori. Malumore tra le associazioni dei consumatori che contestano la poca chiarezza della norma sul vitto e l’alloggio del consigliere in usufrutto. Intervento chiarificatore del SACS, il sindacato assessori comunali siracusa, che in una nota chiarisce: “basta assicurare al consigliere tre pasti caldi e 5 euro di credito telefonico al giorno”.

A me mi pare una cifra esorbitanta – Il glossario dei commenti ai nuovi servizi igienici del Molo S. Antonio

– Se sti cessi funzionano come i sbarre ro parcheggio u sai quanti cristiani ci restano chiusi la dentro?

– Qualcuno si è già lamentato delle strade scassate?

– Il cesso del futuro e ogni puttusu na strada e tanto tipo bumma

– Lo potevano piazzare sopra il talete e ci facevano chiù fiura

– Se devi cacare ce un app che ti compare la foto del sindaco

– Col caldo ad acosto squagli tutto

– Primo crigno stampato tra tre due uno…

– Ora ci devo dare un’euro per pisciare ma sono latri!

– Anno a pagare a me se mi vogliono fare usare sto mostro

– Centocinquata euro un cesso griggio ma siamo pazzi

– E una bufala io ci sono passato e non ce un cazo

– A tempo 3 2 1 su caricano no camio e su pottunu ni quacche villetta a mare

– A me mi pare una cifra esorbitanta

– Dice ca fa macari a granita di cafè ca panna e a brioscia ahahaha

– Ma ancora non li anno arrestati a tutti o comune?

– Siracusani non scrivete nei commenti segnalatecelo sulla pagina della corte di conte

– Maria che l’ario proprio fa venire u cacazzo

– Sempre ha criticare vedete che ci sono in tutto il mondo lavati l’occhi ca canteggina

– Dovevano metterlo al Maniace cesso grande è cesso piccolo tutti sbrillucicante

– Ma dice che soldi non cenerano… minchiatari!

Dal profondo del cuore

Illustrissimo ristoratore,

ho apprezzato la tua operazione di marketing territoriale che consisteva nello sduacare nella mia cassetta della posta e tutto intorno, un numero surreale di volantini con le tue offerte “Pizza Asporto Covid 20-21”, ma purtroppo, al netto di qualche refuso riscontrato ad una lettura superficiale, le terribili esperienze che ho vissuto ogni volta che ho avuto l’ardire di cenare da te, mi costringono a non prendere in considerazione la tua proposta. Vedi, se quando guadagnavi palate di soldi in nero, avessi prestato attenzione alla scelta delle materie prime, curato il servizio, istruito i camerieri, accettato le critiche senza inalberarti e mandare a fanculo chiunque ti facesse notare che la pizza era bruciata, completamente cruda o semplicemente immangiabile, beh, adesso non sarei a scriverti questa mia.

La domanda è retorica ma la pongo lo stesso: ma se durante il massimo splendore commerciale della tua attività, il prosciutto era verde, le olive con patina muffa, la mozzarella di bufala amara come fiele; se ordinando la mitica “Crutaiola” uno ci trovava cuccioli di pappapane soffocati dalla rucola, se perfino l’onesta quattro formaggi si trasformava in una due formaggi + sale e per di più, la birra alla spina che vendevi a caro prezzo come bavarese premium era in realtà una mediocre Cisk, insomma, se quando avresti potuto costruirti una credibilità e una clientela locale meno soggetta a stagionalità, pestilenze e calamità, te ne sei altamente fottuto, accecato dai facili guadagni del turismo mordi e fuggi, ma adesso, in cuor tuo, ma come puoi pretendere che io componga quel cazzo di numero per ordinare una pizza?

Cordialità

State giocanto colla salute dei mostri bimpi – Il glossario dei commenti social sull’apertura delle scuole

– Io bambine non neo ma seconto me le scuole anno a chiudere per sicurezzi

– Parli accussì perchè non sei padre che sei eri padre astura ci avevi messo i siggili ha tutti i puttumi re scole di siracusa e provincie 

– Almeno falli adummare i riscaldamenti na scola pagghiazzu ca stamatina i picciriddi aggiggiavano

– State giocanto colla salute dei mostri bimpi

– A fare quello che ti dicono i goncittadini non quelo che dice lasp i nostri figli a casa al sicuro no asp

– Ma Asb su chiddi di Ficara e Marteddu?

– Chiudi a scola manzanò fra 15 giorni picciriddi, maestre, parenti e macari bidelli cianno tutti il virus

– Fatti u giro davanti alle scole e talè chi budello ingosciente

– I tamboni non hanno stati fatto ai studenti ma solo ai maestre

– A quali scrinink ata chiudere i scole

– I diriggenti scolastici tutti muti… tasciono

– Figghi nu nai e parri davanti alle scuole di mattina c’è u cuttighiu altro che assempramenti 

– Devi chiudere le scuole e i negozzi dei cinesi ca su vastasi

– Chiudi siamo noi ha chiederlo i tuoi cittadini il popolo di siracusa e bosco minniti

– Sindaco sei una cosa buggiadda a tradimento

– Ciccio Italia devi fare intervenire l’esercito io cio il numero di uno ca fa u generale

– Vorrei sapere se nella autocertificanzione ci posso scrivere per motivi di necessità mia e nome e cognome

– Ma i ciclisti ca pare u giro ditalia chissi nun ne assemblamentu o sono amici del sindaco?

– Ma se mia madre e parrucchiera la posso andare a trovare?

– Vi avete mangiato le persone buffoni sindaco intervieni ca stiamo facendo la fama 

– Attenzione che ci sono anche un sacco di autocettificazioni fasse in giro

Ammaziti ca bompola – Il glossario dei commenti social alla nuova zona rossa

– Qua ce un altro con manine di protaconisma

– Cesso ai presente un cesso ecco si tu un cesso? 

– I soddi lui li prente ucuale…… Macare se a żona e niura viddi o marrò

– Si può uscire per giocare dieci a lotto?

– Ci vuole una bella manifestazione in forma di protesta… e u primo che domandasse ma picchì na bella passata i tumpulate

– Per coppa di quaccuno non si fa cretito ha nessuno ahahahah

– Musumeci sei un fenomeno di barcone

– Presidente guarda a conte, Merchel, Olanta, Kuwaiti, sarete spazzati via, I campi FEMA sono attivi da 2 giorni si trovano nel desetto del Nevata, TRAMP vi ha messo nel sacco, goditi giorno 20, parte la festa x tutti voi, state sereni cari siciliani tutto questa messa a scena presto finira.

– Ammaziti ca bompola

– Pagliacio fiuto

– Bufonni fitusso

– Cunnutto fituso

– Puppo malefico

– Zona rossa con cinquanta sfumature di minchia

– Scusate mio nipote va a scola elementare papa vuitila alla cittatella resta chiusa o apetta? ma macari a piscina 

– Mutte mutte e mutte. devono fare le mutte

– io sono parrucchiere e me la potete annacare!

– Mi pare che Conti e Musumeci stana iucannu e buttana

– Pugno di buffoni siete stati politici è stato di merda?

– Sei una vergogna metti ha rischio tutti i bimpi piccoli è maestre anghe ansiane ma dove e il buon senso non ce solo gesu cristo e il salvatore no musumeciu 

– Perché nn lo facevi a prima a nn fare entrare a nessuno merdoso che sei

– Musumeci sei una cicia confusa

– Praticamenti e loctaun

– Ascusate ma lasborto che vuol dire? 

– Io nn li mando a scuola può mandare hai suoi figli o nipoti se c’è la Musumeci sei bestia

Musumeci vuoi u russu o vinniti i pummarora a fera – Il glossario dei commenti social alla richiesta di zona rossa

– Allora accuminciati a sganciari i soddi pagghiazzi ca non siete altri

– Cominciate a tagliarvi i vostri stipenti doro i buffoni

– Nesci I soddi fumeriiiii per tutti i disoccupati

– Mi raccomanto però…i potti aperti !!!

– Musumeci vuoi u russu o vinniti i pummarora a fera

– Redicoliiiiii tutti numeri inventati per fare i vaccini che ci ammazano co 5g

– Stu testa i minkia a tutti ci sta rovinanto la vita a lassini campari che già avemo tanti pobblemi

– Tutti a Palermo a mangiare da lui….sciagallo

– E poi ci campi tu vero moncoloide senza anima

– Se ci mettevano a presidente a Vittorio u babbu fosse era meglio

– Ama fari rivoluzione per non pacare i bollette Tutti insieme non pachiamooooo…..

– Mpare musumeci se mi dai i soldi mi sto ha casa fino al 2050 tranquillo

– Sei una pessona sgradevola

– E poi parli la regiona a stanziato questi soddi la regione a stanziato questaltri soldi,ma di DV li stai aiutando i siciliani eh di DV… Per non parlare di assunzioni scumparenu… Infame….

– Ta na manciari i cani medda a tia e renzi e macario su pupu di conte

– Cunnuti manciatari, tuttu stu buddelli pi manciarivi i soddi i l’europa!!!

– Zona rossa ok che sono tutti inciro perchè la gente sono ignorante e anno la testa di cippo

– Ma quale gontroli se vi avevano stati fatti astora non eramo zona rossa dimetiti

– Tutti unti ce la faremo!!!!!!!!

– A santa panacia e zone limitrofi tutti peri peri