Turismo d’elite

In porto Guilty, lo yacht disegnato da Jeff Koons. Sgomento dell’armatore e dell’artista quando in mattinata, una squadra di operatori Igm ha tentato di caricare lo scafo su un autocompattatore e di trasferirlo al centro di raccolta di Targia a seguito della segnalazione di un cittadino zelante…

Un pensiero su “Turismo d’elite

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...