Il nodo Reimann

Insediata la commissione di vigilanza Christiane Reimann per verificare il rispetto delle volontà testamentarie della nobildonna danese. Sconcerto all’apertura della busta! Nessun cenno alla fruizione della villa, ma terribili diktat per la città:

– Granita di mandorla: obbligo di sostituzione brioche con aringa affumicata;

– Consiglio Comunale: Presidenza affidata di diritto al Principe consorte Henrik di Danimarca;

– Abbattimento santuario Madonna delle lacrime e costruzione di gigantesco tempio a forma di otre di birra dedicato al dio Odino;

– Divieto di utilizzo di bicicletta a pedalata assistita;

– Inda: stop alle tragedie classiche e sostituzione con rappresentazioni in lingua, delle fiabe di Hans Christian Andersen;

– Sostituzione della regata storica dei quartieri con naumachia vichinga.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.