Festa Vigili Urbani, cerimonia in Duomo e inno intonato dagli alunni delle primarie

In concomitanza con i festeggiamenti per San Sebastiano, torna a furor di popolo la Festa del Corpo della Polizia municipale. In piazza Duomo si terrà il tradizionale schieramento alla presenza del sindaco Francesco Italia, dell’assessore Dario Tota, di Assopanini e Confcavallo e delle autorità civili e militari della città. Gli alunni delle scuole primarie della città hanno voluto dedicare un inno che sarà intonato nel corso della cerimonia.

Caro amico ti scrivo, così mi distraggo un po’,

e siccome siamo vigili urbani inutile che telefonerò.

Da quando sei in pensione c’è una grossa novità,

le body cam e lo street control, ma nessuno le userà…

Si esce poco la sera, dopo le 19,

e c’è chi ha messo i mastelli di carta vicino alla finestra.

E si sta senza multare per intere settimane,

e con gli smartphone si gioca a Sudoku

e di tempo ne rimane…

Ma il sindaco Italia ha detto che il nuovo anno

porterà una turnazione e tutti quanti stiamo già spasando.

Sarà tre volte Natale e festa tutto il giorno

aumenteranno gli straordinari

ed i permessi a tutto tondo.

Ci saranno raviole e caffè tutto il giorno,

e un Crodino ogni tanto stappare

mentre molti già lo fanno.

Vedi caro amico, cosa ti scrivo e ti dico

e come sono contento

di essere vigili urbano in questo momento

vedi, vedi, vedi, vedi,

vedi amico mio, cosa mi devo inventare

per poter riderci sopra e continuare a lavorare

e se quest’anno poi mi metto in malattia,

col certificato,

come diventa importante

che all’Inps ci sia mio cognato.

L’anno che sta arrivando tra un anno passerà

e io mi sto preparando sai

con delle nuove App.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.