Lettera dopo lettera dopo lettera

Fa ancora più discutere la lettera di una signora di Misterbianco trasferitasi nel capoluogo aretuseo con la famiglia, che denuncia l’esclusione immotivata dalla chat delle mamme della classe. La famiglia adesso si spostata a Ficarazzi dove è stata accolta nel gruppo WhatsApp da una moltitudine di emoticon a muzzo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.