Baratti

Caos baratto amministrativo, è subito polemica. L’incredibile vicenda del Sig. Bazzano che vantando un credito nei confronti del Comune – per un’errore macroscopico in una cartella esattoriale impazzita – si è visto risarcito con l’usufrutto di un vice delegato di quartiere. Il Comune, in virtù della norma sul baratto amministrativo entrata in vigore anni fa e mai sfruttata, ha assegnato alla famiglia Bazzano, per un anno, l’usufrutto coatto del vice delegato di quartiere Frittitta, una nuova figura istituzionale voluta ad hoc dall’amministrazione, che potrà essere utilizzata per piccoli lavoretti domestici anche nella villetta a mare, baby e dog sitting, cantastorie, giocoleria e tanto altro. Per Palazzo Vermexio si apre una stagione di enormi risparmi. Già pronta la graduatoria delle famiglie a cui verranno assegnati gli altri 39 vice delegati di quartiere. Frastornato il Sig. Bazzano, costretto a dover assicurare al vice delegato di quartiere tre pasti caldi e 5 euro di credito telefonico al giorno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.