La resa

– Minchia mpare du carrelli chini chini! Ma sta pattennu pi l’Ucraina a puttare aiuti umanitari?

– No, no a via Bainsizza… un carrello è i me soggìra però… u sai com’è… non si sa mai…

– Viri ca se vi manciate tutti si scatolette di tonno vi trovanu motti… allora megghiu na bumma!

– Sent’ammia, fattilla tanticchia i scotta… a pasta, u zucchuru, i buoatti i pummaroro…

– E cu quali soddi? Lassa peddere… 

– No, no, io fazzu scotte di tutto… ma se scoppia a guerra chi fai?

– Io m’arrento subito… vinciunu i russi addivento russo, vinciamo gli americani addivento americano, spacchiò m’antaressa… Però na cosa… senti, mpare fosse un fauri mu po fari… se niscennu ti sta fimmannu non benzinaro… mpare, lassammillu tanticchia i Dise.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.