La circolare

– Ha liggiutu a ciccolare ro sintaco?

– No, chi boli ‘sta vota?

– Dice ca ni spostano a travagghiari a cittatella dello spott…

– Come a cittadella, ma picchì?

– Picchì ora fanu a gestione inaus…

– Inaus?

– Sì, tonna al Comune picchì s’accapparunu cu l’Ottiggia.

– E nuautri c’avissimu a fari?

– Ti pare che l’hanno spiegato bonu…  

– Ma ni rununu na stanza… e chi facemmo che pratiche ca stamu travagghiannu?

– Tutto femmo… lassamu peddere tutte cose, t’ha mettere na testa solo a cittatella.

– Ma cu semu?

– Io, tu, u geometra Micalizzi, u raggiuneri Spampinato e a signora Sarcià…

– Matri mia! Macari a Sarcià, sa gran sciarrina?

– Ha raggiunari ca ora semu na tascfors…

– Ma ammeno ni rununu quacche agevolazione?

– Quale agevolazione?

– Chi sacciu ca ponu veniri i mariți, i figli i nipoti… si fanu a piscina, u paddol.

– Sì, sì, abbiamo già pallato col sindacato, io per esempio mi vilissi fare u corso ra zumba, chiddu re sei i pomeriggio… ora ci pensano iddi per sistemare tutte cose…

– Sennò facciamo sciopero, ah…

– A cetto.

3 pensieri su “La circolare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.